progetto cofinanziato da:
unione-europea

UNIONE
EUROPEA

logo-prefettura-di-torino minitero-dell-interno

Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi

Formazione

Quello che è stato fatto....
Agenda del percorso

Rielaborazioni e materiali di approfondimento
• La metodologia formativa
• Le prospettive nella relazione interculturale
• Prospettiva soggettiva: l'identità culturale
• Prospettiva interazionista: aspetti sensoriali
• Prospettiva situazionale: il contesto
▪ Il progetto migratorio
Gli ostacoli:
◦ Le rappresentazioni sociali
◦ I meccanismi etnocentrici
◦ I modelli professionali
• Tre passaggi per una metodologia dialettica della relazione interculturale

◦ Il decentramento
▪ teatro e realtà
▪ lo choc culturale
▪ risorse per il superamento dello choc
◦ il lavoro sull'ente

• Bibliografia

..e quello che rimane da fare.
• Domande di stimolo sul percorso e non solo

 pdfscarica il report completo

1° INCONTRO 19 marzo 2015

 

slides visive          presnetazione 1incontro
pdfscarica le immagini distribuite pdfscarica la presentazione  

2° INCONTRO 9 aprile 2015

 

 

pdfll frullatore delle migrazioniilfrullatore

I processi sociali attraversati dalle migrazioni internazionali contemporanee - Massimo Conte

 

 

3° e 4° INCONTRO 23 aprile e 7 maggio 2015 

 GLI CHOC CULTURALI

antologia          gliglia
pdfscarica l'antologia pdfscarica la griglia e definizione  

6°INCONTRO  18 giugno 2015

I nostri servizi e la sfida delle relazioni interculturali
Una checklist per accompagnare la trasformazione dell'operatività quotidiana

pdfscarica la griglia di lavoro